Statuto =PW4=

Statuto Generale e Regolamento dei Server della comunità Power Four Team

Approvazione del testo dello Statuto Generale con Del. n. 2 del 5 luglio 2004.
Aggiornametno del testo dello Statuto Generale e revisione totale effettuata da Ghironfa, Ceppo, Fransis, Karl, 3bvari, Master, attuale consiglio, in data 25 novembre 2008.

Disposizioni generali

art. 1 – Power Four Team ( PW4 ) è un club on-line nato per favorire gli incontri fra appassionati italiani di giochi on-line nella modalità multiplayer, prediligendo i giochi di scontro fra due squadre.

art. 2 – Power Four Team mette a disposizione i propri server di gioco gratuitamente e senza alcun impegno attraverso la rete Internet. La partecipazione alle attività ludiche sui server del team è aperta a tutti indipendentemente dal tipo di rete, connessione e dal Paese di provenienza, nei limiti imposti da questo Statuto e dai Regolamenti.

art 3 – Power Four Team ha come organo di informazione ufficiale il sito web ufficiale con nome a dominio www.pw4.net .

art 4 – Ogni informazione e variazione del tipo e versione di gioco verrà segnalata sul sito ufficiale, altresì verranno resi disponibili gli aggiornamenti necessari per collegarsi ai server.

art 5 – L’accesso al server e al sito da parte degli utenti avviene tramite un nome di fantasia (nickname) che identifica in maniera unica un giocatore. La scelta del nickname è libera e non deve offendere il decoro né la pubblica decenza. Il nickname scelto al momento della registrazione sul sito deve permettere l’identificazione incondizionata con il giocatore. L’uso deliberato di un nickname precedentemente scelto da un altro utente, o di marcata similitudine, è proibito.

art 6 – Tutti i frequentatori sono tenuti a comportarsi in modo leale ed educato, sia durante lo svolgimento del gioco sul server che in tutti i canali di comunicazione messi a disposizione dal team. Power Four ha come massimi principi l’onestà, l’educazione e il rispetto reciproco.

Del Gran Consiglio di Power Four

art 7 – La conduzione della comunità, il controllo sull’osservanza delle regole e la risoluzione delle dispute è affidata al Gran Consiglio. Oggi il consiglio è formato da sei Membri. Il Gran Consiglio di Power Four è composto dai Membri permanenti e dal Gran Consigliere. Eventuali controversie all’interno del Consiglio vengono valutate dal Gran Consigliere al quale viene affidato l’ultimo giudizio e la possibilità di revocare la carica dei Membri del Consiglio.

Dei Compiti del Gran Consiglio e sue prerogative

art 8 – Il Gran Consiglio di Power Four, riunendosi in assemblea, avrà potere
decisionale riguardo:

  • approvazione di nuovi membri (v. art.14);
  • provvedimenti disciplinari sui giocatori;
  • linee guida sullo sviluppo della comunità;
  • rapporti con altri clan;
  • approvazione di match contro nuovi clan;
  • dispute fra membri;
  • concessione di onorificenze e medaglie di merito.

art 9 – Le proposte dei Consiglieri vengono vagliate dal Gran Consigliere. La notizia dell’approvazione viene pubblicata ufficialmente sull’apposita area del forum del sito con l’emissione di una sentenza, la cui validità legale è immediata. La bocciatura delle proposte non è appellabile.

art 10 – Le credenziali di accesso (user-id, password) ai Server di Gioco vengono custodite dal Gran Consigliere, che potrà avvalersi dell’apporto tecnico di terze parti, e saranno comunque sempre disponibili ai membri del Consiglio. Nel caso in cui risultasse necessario o la sicurezza venisse compromessa i dati di accesso verranno modificati.

art 10 bis – Le richieste dei membri durante il gioco vanno fatte solo ai Consiglieri che se riterranno necessario attueranno modifiche alle modalità e alle mappe in corso.

Dell’Appartenenza Al Clan (Membership)

art 11 – Il Consiglio ha facoltà di elevare un giocare al rango di “Membro Ordinario di Power Four”. L’ammissione alla membership deve essere giustificata dalle seguenti motivazioni:

  • particolare abilità nei giochi ufficiali messi a disposizione da Power Four;
  • spiccata attitudine al gioco di squadra;
  • comportamento manifestamente educato sia durante lo svolgimento dei giochi che in tutti i luoghi di incontro di Power Four;
  • disciplina e rispetto nei confronti di membri più esperti.

art 12 – vengono inoltre considerati i seguenti presupposti:

  • partecipazione ai giochi sui Server di Power Four piuttosto che altri;
  • sufficiente conoscenza della lingua italiana;
  • essere registrato con un nickname;
  • maturità adatta ad un contesto adulto;
  • disponibilità a partecipare ai diversi eventi organizzati da Power Four;
  • non essere affiliato a nessun altro clan che abbia attinenza con i giochi praticati sui server di Power Four.

art 13 – E’ inoltre condizione irrinunciabile avere raggiunto alcuni requisiti in termini di tempo passati sul Server di Power Four. Tali requisiti sono partecipazione attiva e collaborazione con lo sviluppo della squadra. L’ammissione al team viene decisa dal consiglio. I requisiti posso essere riassunti in:

  • un buon numero di ore sui server di gioco di Power Four;
  • frequenza e partecipazione su TeamSpeak, servizio offerto da Power Four;
  • frequenza generale di gioco e attività sul sito di un periodo di almeno 3 mesi.

art 14 – L’ammissione alla membership di Power Four viene notificata al giocatore tramite e-mail o messaggio privato.

art 15 – Il giocatore deve rispondere confermando l’intenzione di accettare lo status di Membro Ordinario di Power Four

art 16 – Viene nominato un Portavoce fra i Membri del Clan, tramite sondaggio nell’area privata del Forum, che avrà il compito di rappresentare suggeriumenti e o critiche al Consiglio pw4. Le eventuali richieste o osservazioni avranno risposte che saranno pubblicate sul forum tramite le delibere del consiglio.

Dei Compiti e Doveri dei Membri

art 17 – I Membri di Power Four hanno:

  • accesso alle aree private del sito;
  • accesso privilegiato ai canali vocali riservati;
  • possibilità di essere convocati in occasione di match e tornei;
  • facoltà di iscrizione ai match con accesso riservato ai componenti del Clan;
  • potere di voto nelle sondaggi;
  • opportunità di ottenere su richiesta una casella e-mail personale e altri servizi offerti, che potranno variare a seconda della disponibilità.

art 18 – I Membri di Power Four sono tenuti:

  • a mantenere, accanto al proprio nickname, il tag identificativo del Clan =pw4= ;
  • a frequentare la comunità di Power Four e privilegiando i suoi Server di Gioco rispetto ad analoghi di altre squadre;
  • a comportarsi in modo esemplare, nel rispetto delle regole della comunità e del gioco;
  • a segnalare eventuali comportamenti scorretti di altri giocatori dandone comunicazione al Consiglio;

Se il membro non rispetta una o più regole viene sottoposto a giudizio del consiglio con conseguente Ban (provvisorio o permanente) o sospensione.

Della Sospensione e del Termine della membership

art 19 – La temporanea inattività di un giocatore membro non costituisce causa di cessazione della membership. Il Gran Consiglio può deliberare il termine dello stato di Membro di Power Four di un giocatore nel caso in cui:

  • venga richiesto espressamente dallo stesso;
  • venga accertata l’affiliazione o la richiesta (da parte del membro) di reclutamento ad altri Clan riguardo giochi della nostra comunità’;
  • siano state ripetutamente infrante le regole di gioco;
  • sia manifesto un comportamento lesivo nei confronti della comunità;

Provvedimenti Disciplinari

art 20 – I Consiglieri potranno inviare ai Membri Ordinari avvisi di irregolarità tramite messaggio privato o e-mail. Tali segnalazioni, inoltrate al Gran Consiglio, potranno essere seguite da una notifica di sospensione temporanea della membership;

art 21 – La sospensione è il provvedimento disciplinare emanato dal Gran Consiglio e precede il termine della membership. Il periodo di sospensione potrà essere da una a quattro settimane. Durante tale periodo il giocatore membro non potrà accedere ai server di Power Four con il tag identificativo, né partecipare alle attività del clan.

art 22 – Il termine della membership di un giocatore membro indicata precedentemente comporta la cessazione di ogni attività nei riguardi della comunità e la revoca di ogni privilegio di accesso alle aree riservate e ai servizi collegati. Il tag identificativo del clan viene rimosso dalle statistiche di gioco. Qualora il Gran Consiglio abbia giudicato particolarmente grave la motivazione che abbia condotto al termine della membership, il giocatore potrà essere escluso da qualsiasi attività e servizio della comunità oltre che alla cancellazione del proprio account personale.

Provvedimenti di Sospensione per inattività

art 23 – La sospensione verrà inoltre disposta nel caso in cui sia provata l’assenza del giocatore membro dalle attività del clan da un periodo non inferiore a due mesi. Dopo questo periodo il consiglio invierà al membro una mail che notificherà la candidatura a membro inattivo. La risposta del membro sarà presa in considerazione dai consiglieri e successivamente verrà aggiornato lo stato del membro in base alla decisione.

art 24 – La riammissione allo stato pieno di Membro Ordinario è subordinata alla decisione del Gran Consiglio.

Dell’unità, delle squadre interne e dei rapporti con altri Clan.

art 25 – Il team di forze combattenti di Power Four rappresenta una squadra unita e omogenea nell’equilibrio delle forze dei suoi membri.

art 26 – La creazione di squadre (sub-teams) all’interno del Power Four è ammessa per match e tornei interni, squadre coordinate, finalizzate ai match contro Clan esterni, allenamenti fra giocatori membri. La squadra avrà un caposquadra scelta dai membri che la compongono. Le sottosquadre potranno avere un loro logo (stendardo) e una o più pagine ospitate sul sito web ufficiale del Clan. Il tag dei giocatori iscritti ad una sottosquadra rimane quello ufficiale del clan.

I rapporti con i Clan e i Match

art 27 – Power Four Team mantiene con i Clan nazionali e stranieri un rapporto di rispetto reciproco.

art 28 – Essi potranno essere contattati da parte di Power Four tramite membri denominati Match Commander per organizzare match o tornei.

art 29 – I Match Commanders vengono nominati dal Gran Consiglio e hanno il compito di contattare i responsabili dei Clan e stabilire le date degli incontri, oltre che ottenere tutte le informazioni necessarie allo svolgimento degli stessi.

art 30 – La data del match deve essere pubblicata sul sito con almeno alcuni giorni di anticipo. L’annuncio deve contenere i ragguagli per i giocatori partecipanti – nomi degli iscritti, password di accesso, nome del server, specifiche di gioco.

art 31 – La scelta dei partecipanti è concordata fra Match Commander e Consiglio. A seconda dell’impegno da affrontare, i giocatori potranno essere convocati o lasciati liberi di iscriversi al match. La selezione dei giocatori, quando possibile, terrà conto della precedente partecipazione

art 32 – Il giocatore iscritto al match è tenuto a presentarsi per tempo all’evento. Qualora non possa partecipare è obbligatorio che si disiscriva con anticipo comunicando tempestivamente l’intenzione al Match Commander. La sostituzione concordata con un altro giocatore è possibile e deve essere comunicata al Match Commander.

art 33 – L’assenza senza preavviso e senza alcuna giustificazione viene segnalata al Gran Consiglio che potrà prendere provvedimenti disciplinari:

  • escludendo il giocatore per uno più incontri;
  • nei casi di recidiva assenza con sanzione.

art 34 – i risultati dei match regolarmente conclusi vengono pubblicati nelle apposite aree del sito web.

Situazioni Particolari

In situazioni particolari il Consiglio all’unanimità può decidere al di sopra degli articoli e le decisioni non potranno essere messe in discussione.

Raduni e incontri

Ogni anno dal 2004 il team organizza uno o più Raduni, di diversa entità, in varie città d’Italia. La partecipazione ai raduni è incoraggiata ed è aperta a tutti i membri attivi, su invito possono partecipare i restanti membri e i visitatori.